Ieri ero libero da lavoro, essendo il 25 aprile oltre che la festa della liberazione, per i lavoratori, o almeno non per tutti, era anche un giorno di riposo. Quale miglior giorno per pensare a nuove idee e input💡?
Ho pensato ad una piccola rubrica, denominata #POVfromAbove . Anche se il nome non da l’idea di frizzantino, scoppiettante o melodioso o croccante è scritto in sigla è vuol dire letteralmente “punti di vista dall’alto”.
Una rubrica fotografica in stile #flatlay (dall’alto) in cui racconto qualcosa di me o del mondo del #lifestyle.
Inizio subito con un elenco di cose che porto sempre con me. Viaggiando molto per lavoro non parto quasi mai senza, uniti ad una valigia con vestiti e biancheria di cui poi magari vi parlerò. 👙👞
Ecco la mia TOP 10:

1•💼Prima di todos, una bella borsa, di pelle o uno zaino, diventato ormai mainstream, senza dover farmi confondere con le scolaresche mentre cammino per strada. Importante è che sia Figo perché bisogna darsi un tono anche con lo 🎒 !
2•⌚️Orologio che chiaramente ho al polso, ma fa parte dei “mai senza”. Odio dover prendere il cellulare ogni volta per guardare l’ora.
3•📱IPhone o comunque un mezzo di comunicazione che mi colleghi col mondo m, nel caso in cui dovesse succedermi qualcosa. Lo uso anche eccessivamente per scattare foto e per specchiettare profili Instagram🙈 ( termine coniato da @robertalongo). Porto anche sempre con me il secondo, quello aziendale che uso costantemente per Mail e chiamate di lavoro.
4•💻IPad , non posso portare sempre con me il pc , e utilizzando molto l’iPad. Da circa due anni e mezzo è diventato un altro dei miei arti superiori insieme al cellulare, sempre per via del lavoro.
5•🎧Cuffie , fedeli compagne di viaggio per ascoltare musica, ma anche per le lunghe conversazioni telefoniche, lavorative e non.
Quelle senza fili #Airpods mi fanno sembrare un pazzo perché mi sembra di parlare a voce bassa ma invece urlo, capita anche a voi?
6•📷Camera , quando so di poter andare in località particolarmente fotografiche ed il cellulare può non bastare, preferisco avere sempre con me, la mia #CanonG7X. Ottimi scatti e video molto performanti, ha il Wi-Fi quindi scarico subito le foto sul cellulare e via con l’editing.
7•👓Occhiali da vista, old school o moderni ne ho bisogno per vedere meglio il mondo e per mettere a fuoco tutti i dettagli delle mie giornate.
8•📝Penna e Blocco o agenda, è sempre utile avere a portata di mano carta e penna; dovesse venirmi un’ispirazione per un disegno, qualcosa da scrivere, o segnarmi delle cose in programma. OK! il cellulare ha le note , ma quando l’ispirazione prende, sono le mani e l’inchiostro a dargli immediatamente forma.
9•📖Un buon libro, per ispirarmi, motivarmi, per saziare la fame di curiosità e cercare di distogliere gli occhi dallo schermo del telefono.
10•🔋infine importantissimi, anche se in foto non ci sono, i santi caricabatterie, io ne ho uno per ogni cosa, per le cuffie, per il cellulare, per il cellulare aziendale, per l’iPad, per la macchina fotografica e mi manca solo quello per caricarmi io stesso! Per comodità li conservo tutti in un comodo astuccio.

Ora sono proprio curioso di sapere cosa c’è nel tuo KIT personale.
Commenta con i tuoi “mai senza” o posta una foto su INSTAGRAM con l’hashtag #POVfromAbove taggandomi così vedrò subito la tua collezione!