Un sabato qualunque, la sveglia suona sempre presto, perchè odio perdere la mattinata nel letto. Preferisco sbrigare le faccende, andare in palestra e fare mille altre cose. Questo sabato mi è presa a cucinare, prima ho preparato due tiramisu per il post pranzo e poi mi è scattata in testa l’idea di provare una ricetta della famosa “Torta cioccolato e Pere”. Quando preparo dei dolci ho bisogno di staccare, di distrarmi, di fare qualcosa di buono per me o qualcun’altro. Diciamo che penso parecchio in questi giorni e quindi lo stress mi ha concesso di preaparare questi gustosi dolci (a detta anche di chi li ha privati).

Ricetta per una teglia di diametro 22cm:

  • 4 pere grandi molto sode e dure (una per la decorazione)
  • 170 gr di farina ’00
  • 30 gr di cacao amaro in polvere
  • 170 gr di zucchero di canna integrale
  • 70 gr di olio di semi di girasole
  • 2 uova
  • 125 gr di yogurt greco
  • 130 di cioccolato fondente (in scaglie o in gocce)
  • 1 bustina di vaniglia oppure 1 cucchiaino di estratto
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • Anacardi non salati (facoltativi per cospargere la torta)
  • Pizzico di cannella (facoltativo)
  • Pizzico di sale

Procedimento:

  • Montare uova, zucchero e vaniglia per 2 minuti con le fruste, fino ad ottenere un impasto spumoso. Aggiungere, sempre montando l’olio a filo.
  • Alternate la farina, cacao, pizzico di cannella, sale e lievito precedentemente setacciati allo yogurt
  • Aggiungere il cioccolato in gocce o scaglie. (ricordate di mettere da parte 2 cucchiai per decorare) e mescolare dal basso verso l’alto
  • Sbucciare le pere. Tagliare a fette ( 1 pera per la decorazione) e le altre a cubetti piccoli da inserire nell’impasto
  • Ricorda di non affondare troppo le pere in superficie per un decoro più estetico, e aggiungere sopra prima della cottura anche la manciata di cioccolato a pezzi e gli anacardi.
  • Cuoce a forno statico 180°C per 40/45 min ( fare sempre la prova dello stecchino) e non aprire il forno prima dei 30 min.
  • Sfornare e lasciare raffreddare completamente, le pere all’interno daranno una consistenza molto umida alla torta. servirla quando la consistenza è compatta.
  • il giorno dopo è ancora piu buona!