Tal volta preferirei lavorare anche sabato e domenica, lo confesso! 

Mi definisco “uno del lunedi” ovvero una di quelle persone che aspettano con ansia il lunedi per liberarsi dei momenti morti del week end.

E’ un periodo un po privo di ispirazione, vuoto, sospeso a cui non saprei trovare una definizione, non identificato… mettiamola cosi. 

Mi capita spesso di perdermi,  di essere insoddisfatto, di volermi fermare e ripartire, di alzarmi e ricadere sugli stessi ostacoli, ma ho 25 anni e lo ripeto a me stesso giorno per giorno, perchè tal volta lo dimentico.

Ho tanta voglia di fare e a volte, mi faccio prendere dalla noia, dal blocco che impedisce l’azione. Voglio superarla, sarà anche l’inverno che mi ha raffreddato in qualche modo, conto che la primaverà porterà sole nella mia testa, nel mio cuore e nella mia pancia e spero che lo porterà anche a chi vive lo stesso momento.

DOMENICA 24 FEBBRAIO: I BISCOTTI DI FROLLA <3 

Questa domenica ho vinto contro la noia ed ho voluto preparare dei biscotti di semplice, ma gustosissima pasta frolla. Non mi piacciono le cose troppo semplici quindi ho deciso di optare per un nuovo taglia biscotti appena comprato, che avevo voglia di provare. 

Ho preparato un buon caffè e ne ho mangiati un paio  seduto nel mio monolocale. Non per auto-complimentarmi ma, sono buonissimi.

P.S.: le rose sono uno dei fiori che amo di più, per la loro perfezione, finezza e regalità. 🌹

 

Ricetta:


  • 250 gr. di burro
  • 180 gr. zucchero a velo ( o semolato )
  • 4 tuorli (circa 70/75 gr )
  • 400 gr. farina “00”
  • pizzico di sale 
  • Essenza di vaniglia ( qualche goccia) 
  • Scorza di un limone 
 


⬇️TUTTI I PASSAGGI PER PREPARARLI ⬇️

Procedimento step by step:

1 . Inserire il burro a pezzi, precedentemente fatto riposare a temperatura ambiente, in una ciotola.

2 . Aggiungere lo zucchero setacciato se utilizzate quello a velo o altrimenti aggiungere lo zucchero semolato.

3 . Grattuggiare la scorza del limone ed aggiungere il sale e l’aroma di vaniglia.

4 . Aggiungere la farina setacciata ed iniziare a mescolare gli ingredienti.

5 . Aggiungere i tuorli d’uovo ed incorporarli impastando con le mani, fino ad ottenere un impasto morbido e compatto, come nell’immagine seguente.

6 . Avvolgere l’impasto nella carta trasparente e farlo riposare in frigo per circa mezzora.

7 .  Stendere l’impasto con il matterello, utilizzare il taglia biscotti che si preferisce, io ho usato la forma del cuore anatomico, e posizionarli sulla teglia, precedentemente foderata di carta forno.

N.B.

Per stampi con molti dettagli come quello che ho utilizzato io, cospargere bene la frolla stesa con la farina e successivamente stampare il biscotto, facendo bene pressione sulla pasta. In cottura non perderanno troppo i dettagli. Farli raffreddare 5 minuti prima di toglierli dalla teglia.